• HOME
  • COME FACCIO A...
    • iscrivermi ·
    • collaborare ·
    • sostenervi ·
    • equipaggiarmi ·
  • COMUNICAZIONI
    • news ed eventi ·
    • circolari ·
  • FINALITÀ
    • mission ·
    • metodo scout ·
    • carta identità associativa ·
    • bilancio sociale ·
  • GRUPPI
    • Orsa Maggiore (Roncoferraro) ·
    • Draco (Mantova) ·
  • STORIA
    • scoutismo ·
    • CNGEI a Mantova ·
  • ADULTI
    • dirigenza ·
    • capi ·
    • clan senior ·
  • PARTNERSHIP
    • convenzioni ·
    • link esterni ·
  • photogallery
    • Per sostenere le nostre attività donaci il tuo 5x1000
 
  Il Reparto Sarraz nell'Era Glaciale
 
 
 
L'articolo che segue è tratto dall'intervista ad una rappresentanza del Riparto Sarraz pubblicata sull'Eco del Roditore, a cura dell'inviata speciale Tea Stilton. Eccone a voi un breve frammento (la versione integrale è disponibile sul sito ufficiale dell'Eco del Roditore: www.caciogroviera.top).

Come la vostra pattuglia ha vissuto il campo?
Ptg Caimano: La nostra ptg ha vissuto il campo da dominante, nonostante la sconfitta subita PER MEZZO PUNTO. Anche sulla neve sappiamo dimostrare la nostra imbattibilità.
Ptg Gheppio: Siamo molto fieri della nostra ptg che ha dimostrato di essere molto unita e forte.
Ptg Pantigre: Siamo molto soddisfatte perché in questi giorni abbiamo dimostrato grande forza e coraggio. Infatti, nonostante la decimazione subita causa malanni, siamo riuscite a vincere gloriosamente il campo! (Abbiamo pure stracciato i Caimani a scoutball!!!)

Cosa ne pensate delle ptg rivali?
Ptg Caimano: Fortunatamente due delle numerosi doti dei Caimani sono la compassione e l'indulgenza per cui tolleriamo gente come Gheppi, Pantigri, metallari e i capi reparto.
Ptg Gheppio: Vorremmo iniziare parlando delle nostre inconfutabili bellezza e grazia e della nostra capacità nel socializzare. Tuttavia non vogliamo infierire sull'inferiorità degli altri... AHAHA!
Ptg Pantigre: È chiaro che non è possibile paragonare le ptg maschili alla nostra perché noi ci laviamo i denti. Regolarmente. E con il dentifricio!

Come è stato il grande gioco?
Ptg Caimano: Molto “concentrata” la parte finale.
Ptg Gheppio: Carina l'interruzione di Sid durante l'alza bandiera con relativo monologo “Achille-T-Rex”... Peccato per i disguidi con la dinocompa...
Ptg Pantigre: Abbiamo partecipato alla prima partita ad alce rosso veramente avvincente che ci ha permesso di conquistare cerbottane a sufficienza per “bombardare” a dovere la dinocompa! E nessuna pallina di stucco ha raggiunto occhi vaganti!

Trapper?
Ptg Caimano: Abbiamo scoperto che non tutte le pietre sono adatte a fungere da piastra. Nonostante questo la cottura ai sassi esplosivi ci ha permesso di riuscire a sfamarci senza sciupare quasi nulla.
Ptg Gheppio: Stranamente ci siamo distinti questa volta. Sì, avete capito! Finalmente abbiamo mangiato qualcosa di commestibile! Ci rammarichiamo per il pane che sembrava un cervello reduce da un film splatter...
Ptg Pantigre: Abbiamo scoperto che le gavette appena tolte dal fuoco scottano, così come le pietre usate per il perimetro... Nonostante questo siamo riuscite a cuocere sia le uova che il pane, che però purtroppo è rimasto incollato alla piastra...

BATTAGLIA A SCALPO
Due fratelli si sfidano a scalpo per vincere il grande gioco.
Cosa ne pensi della metamorfosi dei bruchi?
Ptg Caimano: È l'unico tipo di metamorfosi che produce un peggioramento nell'individuo. Perchè un bel bruco cicciottello e strisciante, che ha capito che lo scopo della vita è la ricerca del cibo, dovrebbe trasformarsi in un essere fragile e pieno di sé come una farfalla?
Ptg Gheppio: Noi crediamo che in realtà non esista la metamorfosi ma che le farfalle uccidano i bruchi nel loro bozzolo senza lasciare tracce in quanto li discriminano per la loro brucosità.
Ptg Pantigre: Cosa?? I bruchi fanno delle metamorfosi?

Impressioni sul primo fuoco?
Ptg Caimano: Erano molto fascinose le scritte con le starlight! Inoltre Akela ha conlcuso la serata con un discorso breve ma veramente efficace, emozionante!
Ptg Gheppio: Effetti speciali WOSH! Discorsi WOW! Bans della ghianda.................................
Ptg Pantigre: È stato veramente spettacolare, toccante! Akela e i lupi sono stati bravissimi!

Attività di gruppo preferita?
Ptg Caimano: Il primo grande gioco al termine del quale abbiamo decifrato la profezia del monolite! C'era un sacco di neve e ci siamo lanciati tantissime palle di neve!
Ptg Gheppio: La preparazione e svolgimento della serata di gruppo!
Ptg Pantigre: Anche per noi la preparazione e svolgimento della serata di gruppo... C'era della magia in quelle ore!

Cosa hai provato dovendo subire il lavaggio delle scarpe da parte dell'autista prima di salire in autobus?
Ptg Caimano: Sottomissione e vergogna. Senza contare l'ira funesta che ci ha assalito!
Ptg Gheppio: Siamo stati invasi da una furia omicida nei confronti... della canna dell'acqua!
Ptg Pantigre: Non ci eravamo già lavati a sufficienza?

Sappiamo tutti che per il campo vi siete preparati sia psicologicamente che tatticamente (sii preparato!), pertanto sappiamo che avrete speso dei milioni per prendere degli scarponcini da trekking impermeabili! Cosa avete provato scoprendo che tutto ciò non è assolutamente vero?
Ptg Caimano: Umidità. Tanta umidità. Troppa umidità!
Ptg Gheppio: Terribile sensazione di aver buttato i miei risparmi...
Ptg Pantigre: Siamo state ingannate! E a pagare il prezzo sono stati i nostri poveri piedi, deceduti tragicamente a causa dell'assideramento o annegati...

Come avete vissuto l'aver fatto 2 docce in 5 giorni?
Ptg Caimano: Dura da ammettere ma non ci è dispiaciuto più di tanto...
Ptg Gheppio: È stato un cambiamento troppo radicale... Cioè, per intenderci, noi a casa ne facciamo molte meno! Perchè? Per risparmiare acqua da bravi esploratori sobri ed economi!
Ptg Pantigre: In realtà è stato molto strano perché il concetto di “scout” è opposto a quello di “docce frequenti”... Probabilmente è un fatto che rimarrà nella storia!

Per finire, dopo un campo di gruppo così straordinario, cosa ne pensate dell'Orsa?
Ptg Caimano: È una presenza costante e importante delle nostre vite che veglia protettiva su di noi e che grazie anche a noi continua a vivere, crescere e rinnovarsi!
Ptg Gheppio: È una di quelle cose così meravigliose da non essere descrivibile a parole... GRIDA UBI MAJOR!
Ptg Pantigre: È la nostra grande famiglia... È dove ti rendi conto davvero che siamo tutti fratelli e che a legarci insieme in maniera così forte e straordinaria è proprio lei, l'Orsa!

Eugi, Bea, Enrico, Denis: Ken Shiro ha un'orsa tatuata sul petto. Ken Shiro è grande = l'Orsa è grande = noi siamo grandi!
Vi ringraziamo per la gentile attenzione,
l'Alta Pattuglia (Alice, Achille, Alex, Bea, Enrico, Eugi, Denis) e l'inviata speciale Tea Stilton!


Articolo tratto dal giornalino "Baden Power" del gruppo "Orsa Maggiore" di Gennaio 2013.